Mercoledì 22 Ottobre 2014
area riservata
ASAPS.it su

E' possibile proporre ricorso avverso una cartella esattoriale per omesso pagamento di violazioni al CdS se il destinatario non ha mai ricevuto notifica dei verbali?

Foto di repertorio dalla rete

Buongiorno,
ho la necessità di ricorrere avverso una cartella esattoriale con la quale vengono richiesti importi di sanzioni al CdS mai pagati, ai quali ovviamente sono stati aggiunti altri oneri. Il fatto è che al destinatario dei verbali, gli stessi non sono mai stati notificati. Inoltre all'epoca dei fatti era domiciliato in un comune diverso da quello di residenza, per motivi di lavoro. Nella cassetta postale non ha mai trovato alcun avviso del passaggio di un messo comunale, un addetto alle poste o un ufficiale giudiziario, ma è venuto a sapere dei verbali solo al ricevimento della cartella esattoriale.
Alla luce di quanto esposto, chiedo se sia possibile produrre un ricorso, contestando la mancata o irregolare notificazione dei verbali al CdS.
In attesa di gentile risposta, porgo cordiali saluti.


email-Firenze

 

***

 

Faccia una ricostruzione di tutti i passaggi esaminando le relate di notifica precedenti alla cartella in questione.
Potrà, infatti, chiedere copia degli atti all'organo procedente.
Solo in questo modo può sincerarsi della fondatezza della pretesa.
Cordialità.
 

Avv. Carlo Alberto Zaina

 

 

 

Lunedì, 12 Marzo 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK